SAGRA DI SAN GAETANO

Risale al 1869 la fiera di merci, bestiame e artigianato che gli abitanti di Ponti sul Mincio decisero di dedicare a San Gaetano, la prima settimana di Agosto. In 150 anni, la manifestazione ha assunto diverse forme, riorganizzandosi ogni volta per essere sempre attuale.

Oggi non ci sono più capi di bestiame, ovini e piccoli volatili: la festa propone giorni di musica, cucina tipica, grappe, mercatini, birra, giostre per ragazzi e bambini, il tutto contornato da una sana dose di allegria. L’invito è ad assaggiare i prodotti tipici della zona: strangolini, tortelli di zucca, risotto, costine, pollo e salamelle ai ferri e dell’ottimo vino delle migliori cantine nostrane.

Nel 2019 è stata festeggiata la 150^ edizione e la SAGRA DI SAN GAETANO è stata certificata SAGRA DI QUALITÀ dall’Unione Nazionale delle Proloco d’Italia (UNPLI)

Il marchio SAGRA DI QUALITA’ identifica in maniera univoca le sagre tradizionali e di qualità, ovvero le manifestazioni che vantano un passato di legame con il territorio e che abbiano come obiettivo la promozione e creazione di sinergie con le attività economiche locali. Le sagre, infatti, sono espressioni dell’identità e della cultura di un territorio e, come tali, devono essere valorizzate e tutelate. Negli anni le sagre hanno fatto scoprire varietà ed eccellenze locali, mettendo in luce il legame tra il prodotto e il territorio.

Sagre di qualità 2018

Vi aspettiamo alla Sagra di San Gaetano!